Anteprima percorso Sterrata e-MTB
4 Agosto 2021
Record di partecipazione e percorsi incantevoli
24 Agosto 2021

Colui che viene considerato il più grande ciclista della storia, Eddy Mercks, mezzo secolo fa (il 5 settembre 1971) si laureò campione del mondo sulle strade del Mendrisiotto. Il piccolo Borgo di Mendrisio ed il Velo Club Mendrisio, che in ottima salute nel 2021 di anni ne compie 120, entrarono di diritto nella storia del ciclismo che conta. Il ciclismo, disciplina sportiva molto popolare, ai recenti giochi olimpici di Tokyo ha portato 6 medaglie su 13 nel carniere della Svizzera e la bicicletta, mezzo di trasporto in gran voga, lo scorso anno ha registrato un incremento del 40% nelle vendite. “La Belvedere Mendrisio”, giunta quest’anno alla 5° edizione, si svolgerà domenica 22 agosto 2021. Quale occasione migliore per inforcare il velocipide custodito in cantina da anni e trascorrere una benefica giornata all’aria aperta pedalando su e giù tra le solive colline del Mendrisiotto? Scopo del comitato de “La Belvedere”, composto da amanti della bicicletta e con la collaborazione del Velo Club Mendrisio, è quello di tenere vivo il ricordo dei luoghi, delle strade e dei personaggi che hanno reso noto a livello mondiale questo nostro caro angolo di terra. Non è assolutamente una competizione ma unicamente un’opportunità per scoprire o riscoprire angoli tipici del nostro territorio attraverso 4 percorsi a scelta, in base alle proprie attitudini fisiche ed al tipo di bicicletta. I percorsi spazieranno tra la Valle di Muggio e la sponda del lago Ceresio a Riva San Vitale, costeggiando in parte la piana del Laveggio, senza dimenticare le colline con i più noti e splendidi vigneti del Mendrisiotto. Intercalati tra i chilometri da percorrere in bicicletta (38 km per il percorso più breve e 66 km per quello più ardito) vi saranno 6 ristori dove si potranno assapporare prodotti tipici del territorio. Due i percorsi su strada (il Classico e l’Epico) e due sterrati da affrontare in MTB o e-Bike (lo Sterrato e lo Sterrato e-Bike MTB molto impegnativo). I percorsi sono visibili e scaricabili sul sito della manifestazione.
“La Belvedere Mendrisio”, giunta quest’anno alla 5° edizione, si svolgerà domenica 22 agosto 2021. Quale occasione migliore per inforcare il velocipide custodito in cantina da anni e trascorrere una benefica giornata all’aria aperta pedalando su e giù tra le solive colline del Mendrisiotto? Scopo del comitato de “La Belvedere”, composto da amanti della bicicletta e con la collaborazione del Velo Club Mendrisio, è quello di tenere vivo il ricordo dei luoghi, delle strade e dei personaggi che hanno reso noto a livello mondiale questo nostro caro angolo di terra. Sono ammesse tutte le biciclette nel rispetto delle regole della circolazione stradale. Quelle storiche, prodotte dal 1900 fino al 1987, vintage (1988/1999), moderne (dal 2000), Mountain Bike elettriche oppure muscolari ed infine le bici a pedalata assistita. Al via quest’anno anche un folto gruppo di partecipanti con le handbike ed in tandem. Una nota di colore sarà come sempre l’abbigliamento dei partecipanti in abbinamento all’età della bicicletta utilizzata. Ci si può comodamente iscrivere sul sito della manifestazione www.labelvedere.org fino a venerdì sera 20 agosto oppure nel pomeriggio di sabato 21 dalle ore 16:00 alle 19:00 presso l’Osteria Vignetta a Mendrisio. Per ragioni organizzative non saranno più accettate iscrizioni il giorno della manifestazione. Invitiamo pertanto tutti gli interessati ad annunciarsi per tempo. Il numero dei partecipanti è limitato a 300 ciclisti. “La Belvedere” si svolgerà nel rispetto delle norme anti Covid-19 vigenti il giorno della stessa, e del piano di protezione previsto per questo tipo di manifestazioni. Visto lo svolgimento completamente all’aria aperta, il numero limitato di partecipanti, le partenze scaglionate ad orari differenti e la libertà di spostamento individuale sui percorsi, è garantita a tutti una partecipazione in sicurezza, rilassante e divertente.
Il Mendrisiotto non ospita più una grande gara ciclistica dall’ormai lontano 2009, anno del secondo storico mondiale organizzato a Mendrisio. Chissà che “La Belvedere”, un concentrato di emozioni storiche del passato, non riesca a riaccendere lo spirito organizzativo latente in molti amanti della bicicletta residenti in questo angolo di territorito più volte conclamato “terra di ciclismo”?

2 Comments

  1. Moreno ha detto:

    Ciao a tutti,
    complimenti per la bellissima giornata, in un paesaggio fantastico, che abbiamo trascorso assieme e per l’organizzazione impeccabile.
    Un grazie anche a Massimo e Oliver nostre GUIDE.
    Giornata da ripetersi.
    Un ultima domanda dove posso trovare le foto che avete scattato?

    BG Moreno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *