REGOLAMENTO

Art. 1 – Data L’evento La Belvedere si svolge sabato 25 agosto e domenica 26 agosto 2018. Art. 2 – Ritrovo Centro Manifestazioni Mercato Coperto, via Campo Sportivo, Mendrisio (Canton Ticino – Svizzera) dove sono ubicati i posteggi, gli spogliatoi e le docce. Art. 3 – Percorsi La Belvedere prevede tre percorsi differenti domenica 26 agosto 2018:
  • La Belvedere CLASSICA di 40 km
    • dislivello 707 m
    • difficoltà 3/6 per bici d'epoca, 2/6 per altre biciclette, 1/6 per e-bike
  • La Belvedere PANORAMICA di 54 km
    • dislivello 1098 m
    • difficoltà 5/6 per bici d'epoca, 4/6 per altre biciclette, 3/6 per e-bike
  • La Belvedere BREVETTO di 67 km
    • dislivello 1475 m
    • difficoltà 6/6 per bici d'epoca, 5/6 per altre biciclette, 4/6 per e-bike
Ogni partecipante ha la facoltà di scegliere il percorso a lui più adatto. I percorsi sono indicati con le frecce lungo la strada, ma ognuno deve fare affidamento alle cartine dei percorsi consegnate alla partenza. Tutte le cartine dei percorsi sono scaricabili dal sito www.labelvedere.org nei giorni precedenti la manifestazione. Art. 4 – Partenza Il punto di partenza della pedalata è lo stesso per tutti i partecipanti: Chiostro di San Giovanni, Mendrisio. Gli orari di partenza invece differiscono in base al tipo di bicicletta utilizzata:
  • 08:00: Partenza di gruppo bici storiche i sui percorsi de La Belvedere 2018
  • 08:30 - 09:00 Partenza bici da strada, e-Bike e MTB alla francese sui percorsi de La Belvedere 2018
Art. 5 – Iscrizioni Le iscrizioni online su www.labelvedere.org sono aperte dal 1 aprile 2018 e si chiudono il 15 agosto 2018 entro le ore 24:00. Iscrizioni entro il 15.08.2018: Il costo per l’iscrizione alla Belvedere CLASSIC e PANORAMICA è di 40.00 CHF / 34 EUR Il costo per l’iscrizione alla Belvedere BREVETTO è di 50.00 CHF / 42.00 EUR Sovrattasse per iscrizioni tardive: Dal 16.08. al 26.08 (Iscrizioni sul posto): + 10.00 CHF / 9.00 EUR Art. 6 – Criteri di ammissione generali Nella categoria "bici da strada, MTB ed e-bike" sono ammesse qualsiasi tipo di biciclette nel rispetto delle leggi sulla circolazione stradale. Nella categoria "bici storiche" sono ammessi alla partenza solo ciclisti con bici storiche. Per bici storiche si intendono biciclette preferibilmdnte con tutte le seguenti caratteristiche:
  • da corsa su strada costruite prima del 1987 (non da ciclocross o da cronometro);
  • con telaio in acciaio;
  • con leve del cambio sul tubo obliquo del telaio;
  • con pedali muniti di fermapiedi e cinghietti;
  • con il passaggio dei fili dei freni esterno al manubrio
  • E' consentita consentita la partecipazione anche con bici di altro tipo purché d’epoca, come bici di servizio, da postino, da lavoro in genere, da passeggio, ecc.
  • Si potranno utilizzare anche bici in stile vintage, ovvero biciclette da corsa su strada con telai in acciaio di nuova o più recente produzione ma con caratteristiche costruttive analoghe alle bici storiche, purché assemblate con componenti simili agli originali nel rispetto dei punti sopra descritti.
Sono concesse deroghe sul tipo di bicicletta per i partecipanti portatori di handicap motori o sensoriali che ne facciano specifica richiesta all’organizzazione. Viene squalificato qualunque iscritto si dovesse presentare alla partenza o dovesse essere sorpreso sul percorso con la bicicletta non conforme al presente regolamento. La direzione si riserva di non ammettere alla partenza ciclisti con abbigliamento o atteggiamenti farseschi o irridenti. È gradito un dress code a tema vintage con vestiario e accessori d’epoca. Durante la manifestazione i ciclisti non regolarmente iscritti non possono inserirsi nei gruppi, pena l’allontanamento. In caso di incidente sono ritenuti responsabili per i danni provocati. Art. 7 – Quota di partecipazione La quota di iscrizione comprende:
  • il numero dorsale e per la bicicletta;
  • le mappe di viaggio sulle quali apporre i timbri di controllo;
  • l’oggetto ricordo della manifestazione;
  • Rifornimenti con prodotti tipici locali sul percorso e all’arrivo;
Art. 8 – Modalità di pagamento Il pagamento deve essere eseguito con bonifico bancario a queste coordinate: Beneficiario: La Belvedere, via Lanz 1, CH-6850 Mendrisio IBAN conto corrente CHF: CH30 8034 0000 0516 7953 8 Banca del beneficiario: Banca Raiffeisen Mendrisio e Valle di Muggio società cooperativa, via Lavizzari 19A, CH-6850 Mendrisio
  1. CB: 80340
Banca intermediaria: Raiffeisen Svizzera società cooperativa, Raiffeisenplatz, CH-9001 San Gallo SWIFT-BIC: RAIFCH22340 con spese a carico del mittente. Inviare poi copia del bonifico alla segreteria organizzativa via e-mail al seguente indirizzo info@labelvedere.org Non sono accettati assegni o altre forme di pagamento. Per l’iscrizione dei gruppi sportivi è sufficiente un unico versamento cumulativo con indicati il nome e cognome dei singoli iscritti. Art. 9 – Perfezionamento iscrizione L’iscrizione si può ritenere completata e regolarmente effettuata solo dopo il versamento totale della quota e la compilazione del form di iscrizione presente sul sito dell’evento. È possibile consultare sul sito www.labelvedere.org l’elenco delle iscrizioni regolarizzate ed accettate solo dopo la verifica positiva dell’avvenuto pagamento. L’aggiornamento dell’elenco degli iscritti avviene con cadenza mensile. Art. 10 – Sostituzioni o rinuncia alla partecipazione Non sono ammesse sostituzioni di iscritti o posticipi delle iscrizioni all’anno successivo. Art. 11 – Consegna numeri La consegna del numero avviene la mattina della pedalata dalle ore 06:30 fino a mezz’ora prima della partenza. Per il ritiro dei numeri dorsali è richiesta la presentazione di un documento d’identità valido, della copia del pagamento e del modulo di iscrizione inviati, anche nel caso risulti regolarmente pubblicata nel sito. Art. 12 – Timbri di controllo Sono l’unica prova del percorso effettuato. Saranno apposti sulle mappe di viaggio alla partenza, lungo il percorso e all’arrivo. Art. 13 – Reclami Eventuali reclami o osservazioni devono pervenire all’organizzazione esclusivamente tramite mail a info@labelvedere.org entro i successivi dieci giorni dallo svolgimento dell’evento. Art. 14 – Informazioni Informazioni generali sui percorsi, iscrizioni o altri dettagli: info@labelvedere.orgwww.labelvedere.org Art. 15 – Annullamento della manifestazione La pedalata si svolge con qualsiasi tempo. L’organizzatore si riserva il diritto di posticipare la partenza o di annullarla in caso di condizioni meteorologiche difficili che possano mettere in pericolo l’incolumità dei partecipanti (violenti temporali, grandine, fulmini, ecc.). In questo caso l’importo versato al momento dell’iscrizione non viene rimborsato. Art. 16 – Variazioni L’organizzazione si riserva in qualsiasi momento la facoltà di apportare variazioni al regolamento. Il sito internet www.labelvedere.org è l’unico organo ufficiale d’informazione della manifestazione. Pertanto tutte le comunicazioni ufficiali saranno rese note solo tramite esso. Art. 17 – Caratteristiche della manifestazione – AVVERTENZA La Belvedere è una passeggiata in libera escursione su strade asfaltate, ciottolato e sterrate. Tutto il percorso resta sempre aperto al traffico. É OBBLIGATORIO per tutti i partecipanti rispettare il Codice della Strada e seguire le indicazioni degli addetti alla sicurezza. E' auspicabile l'uso del casco. Art. 18 – Squalifiche Sono applicate squalifiche per:
  • i partecipanti con numero dorsale di altri e la cessione non autorizzata della propria iscrizione;
  • i partecipanti sorpresi su deviazioni di percorso non consentite;
  • i partecipanti che dovessero tenere un comportamento ingiurioso ed offensivo nei confronti degli addetti all’organizzazione;
  • i partecipanti che dovessero gettare rifiuti al di fuori degli spazi allestiti presso i ristori ed i controlli.
Art. 19 - Assicurazione: La manifestazione è coperta da un’assicurazione RC per danni verso terzi. L’organizzazione declina ogni responsabilità per infortuni avvenuti prima, durante e dopo la manifestazione. Ogni partecipante che non ha una copertura infortuni in Svizzera partecipa a suo rischio e pericolo e si assume integralmente tutte le spese inerenti al suo infortunio Art. 20 – Norma finale Chiedendo di partecipare a La Belvedere in uno qualsiasi dei modi previsti dal presente regolamento, ogni partecipante:
  • dichiara di avere letto e approvato il presente regolamento e di accettarne ogni sua parte;
  • si costituisce garante del proprio comportamento durante e dopo la manifestazione;
  • dichiara di essere in buone condizioni fisiche e di essersi sottoposto a visita medico attitudinale per la pratica ciclistica agonistica o attività sportiva non agonistica, fornendo all’organizzazione la più ampia manleva per ogni danno che dovesse subire in conseguenza della sua partecipazione alla manifestazione;
  • esprime il consenso all’utilizzo dei suoi dati, anche a fini commerciali;
  • concede agli organizzatori il più ampio consenso all’uso, nei modi consentiti dalle leggi, anche a fini di lucro, di ogni sua immagine video, fotografica, ecc. ripresa nei giorni della manifestazione, fornendo all’organizzazione fin dal momento dell’iscrizione facoltà di cessione a terzi di tali immagini;
  • autorizza espressamente l’organizzazione, in modo gratuito, all’utilizzo di immagini, fisse e/o in movimento, ritraenti la propria persona, riprese in occasione della manifestazione, in tutti i giorni della sua durata. La presente autorizzazione all’utilizzazione della propria immagine deve intendersi prestata a tempo indeterminato e senza limiti territoriali in tutto il mondo, per l’impiego in pubblicazioni e filmati vari, ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo e non limitativo, materiali promozionali e/o pubblicitari e realizzati su tutti i supporti.
L’organizzazione può, inoltre, cedere a terzi e a propri partners istituzionali e commerciali, i diritti di utilizzazione previsti nel presente accordo. L’organizzazione declina ogni responsabilità per sé e per i suoi collaboratori, per incidenti o danni a persone o cose, che dovessero verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione o per effetto della stessa. Si riserva inoltre di escludere dalla manifestazione i ciclisti che dimostrano un comportamento scorretto prima, durante e dopo la stessa.