Il Gruppo Otello nato dall’entusiasmo del mondiale 1971
26 Settembre 2019
U na folta delegazione della Belvedere di Mendrisio, trainata dal dinamico Mandricardo Capulli, si é recata durante il fine settimana del 19 e 20 ottobre in quel di Anghiari, ridente e soleggiato paese della Toscana dove da ormai 8 anni si svolge una bellissima ciclostorica che ha saputo attirare anche quest'anno un folto gruppo di appassionati ciclisti, mille per la precisione, che hanno affrontato 3 diversi percorsi in un susseguirsi di su e giù per le colline toscane. Particolarmente emozionante ed apprezzato lo scambio di regali tra gli organizzatori della Belvedere e quelli dell'Intrepida che ormai da anni sono gemellati, condividendo reciprocamente la partecipazione alle proprie manifestazioni e collaborando per migliorare di anno in anno questi bellissimi raduni di bici storiche. Nelle immagini i partecipanti mendrisiensi all'Intrepida e alcuni momenti dello scambio di doni durante la cena di gala del sabato sera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *