La Belvedere ospite a Lugano Bike Emotions
23 Settembre 2019

O ggi vogliamo ringraziare il Gruppo Otello che con la sua presenza, oltre ad aver animato e rallegrato il pomeriggio e la serata di sabato, durante l'arrivo della Belvedere Culturale, il concorso di Body Art e la cena di gala, é legato anch'esso alla storia del ciclismo mendrisiense.
Il gruppo è nato in occasione dei campionati mondiali di ciclismo del 1971; solo quattro anni dopo ha preso l'attuale nome e lo ha fatto per onorare e ricordare la figura del signor Otello Sedran, personaggio noto ed amato nel Borgo, promotore di numerose manifestazioni ed animazioni.
Il Gruppo Otello si compone di 30 amici: alcuni che suonano ed altri che cantano in occasione di manifestazioni a carattere locale, cantonale e nazionale, feste paesane, ricorrenze o per intrattenere giovani, adulti e anziani in tutte le situazioni.
Il Gruppo non é né una corale né un coro, bensí un gruppo di amici animati dal desiderio di suonare e di cantare con spontaneità e calore spinto dall'aspirazione di far cantare chi lo ascolta. Il Gruppo presenta canzoni tradizionali tipiche del Ticino e della Lombardia, ma anche recentissimi pezzi scritti in parole e musica da alcuni dei suoi membri attivi.
Un grazie particolare a Fabrizio Molteni per aver aderito all'invito di far parte della giuria del concorso di Body Art in veste di esperto delle tradizioni e della cultura del Mendrisiotto.

Speriamo che il Gruppo Otello possa affiancarci anche il prossimo anno in veste d'animatore di questa bella manifestazione ciclistica e non solo. Auguriamo a tutti i suoi membri un grande successo per le prossime esibizioni.
Di seguito alcune immagini in ricordo della bella giornata trascorsa in loro compagnia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *