Indovina il peso del salame: consegnato il premio
3 Settembre 2019
Il Gruppo Otello nato dall’entusiasmo del mondiale 1971
26 Settembre 2019
L a Belvedere, con in testa Mandricardo Capulli che si é occupato di tutti gli aspetti organizzativi, ha accolto di buon grado l'invito degli organizzatori del Lugano Bike Emotions, manifestazione di promozione del ciclismo a 360° che si é svolta durante il fine settimana del 21 e 22 settembre 2019. Mandricardo ha esposto una ventina di biciclette d'epoca della sua collezione privata all'interno del cortile che ospita il Muncipio di Lugano, ed ha poi organizzato un gruppo di una quindicina di ciclisti, in rigoroso equipaggiamento vintage, che si sono lanciati nella cronometro di 12 km da Lugano a Melide e ritorno, nell'ambito della Cancellara Challenge. Per la Belvedere una vetrina importante davanti ad un numerosissimo pubblico accorso per vedere i campioni svizzeri Fabian Cancellara, Nino Schurter, Filippo Colombo ed altri altrettanto famosi. Un buon auspico per l'edizione 2020 della Belvedere e per magari una maggiore collaborazione con il Lugano Bike Emotions. Nella galleria immagini alcuni momenti della due giorni luganese. Un grazie a Mandricardo per la sua indispensabile organizzazione, a tutti i partecipanti ed agli organizzatori per l'invito.
RSI quotidiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *